Chi siamo

Chi Siamo ?    Leggi cosa dicono di noi alcuni... di noi...

Siamo un gruppo di ragazzi, così ci definiamo per tirare giù qualche anno ai nostri “anta”, che con la bicicletta “c’è dentro fino al collo”.

Ce la sentiamo addosso come una seconda pelle ed è l’abito che non ci stanchiamo mai di indossare.

Qualcuno di noi la usa come semplice mezzo di trasporto per andare al lavoro, qualcun'altro la usa per svago, qualcuno si attacca il numero sulla schiena perché ha bisogno sempre di nuove sfide, alcuni di noi, dopo anni di professionismo, ora operano nel settore del ciclismo con esperienza e altissima professionalità.

A prescindere dai trascorsi, aggregazione e condivisione sono i due pilastri che ci guidano nel vivere la comune passione per la bicicletta e il ciclismo.

Come nasce l’idea di KOM YOU ?

L’idea di KOM YOU inizia a prendere forma durante le ultime uscite di gruppo del 2020, quando tutto ha cominciato a cambiare, si concretizza durante i mesi più duri del 2020, durante quei mesi di riposo forzato in cui abbiamo assistito alla cancellazione di tutti gli eventi legati al ciclismo che eravamo abituati a vivere in prima persona.

Ed è stato proprio in quel momento, ciascuno dalla propria casa e isolato dagli altri, nell’impossibilità di poterci allenare, che abbiamo capito di essere chiamati ad una nuova sfida.

E questa sfida era non darci per vinti e dimostrare di essere veri ciclisti nonostante le difficoltà, creando dal nulla qualcosa di completamente nuovo che permettesse a noi e a tutti gli appassionati di vivere in modo completamente nuovo tutti gli eventi legati alla bicicletta: in totale autonomia, ma comunque senza perdere aggregazione e condivisione. Così è nata KOM YOU. 

E il grande carburante che ha dato forza al nostro progetto è stata la voglia di riprenderci la nostra libertà e la nostra passione.

La voglia di sentire il vento in faccia, di scalare una salita epica, di fare fatica, di sentire il mal di gambe, la fame, la sete, la voglia di tornare a sfidare gli altri, noi stessi e i nostri limiti.

Le sfide ardite, le salite impossibili, nello sport e nella vita, fanno di noi dei ciclisti più forti e ci danno lo stimolo per allenarci, soffrire, prepararci al meglio per raggiungere vette fino a ieri impensabili.

Questo è il ciclismo, questo è lo sport e questa è la vita: ognuno di noi sposta l’asticella per arrivare a scoprire nuovi limiti e nuove possibilità.

Così nasce la Sfida delle Sfide: diventa il Re delle montagne, scala più salite che puoi, da solo, con i tuoi amici o coi tuoi compagni di squadra, scala la classifica.

Iscriviti a KOM YOU, non trovare scuse.

Combatti, attacca ogni salita e raggiungi la vetta insieme a noi.

KOM YOU
Italia
info@komyou.com
Mappe Google