KOM YOU EPIC

Sfide Leggendarie richiedono Imprese Mitiche


La challenge nazionale con 300 salite non ti basta? Sei un “salitomane” o un ciclista affamato di imprese estreme oltre i propri limiti? Hai bisogno di metterti alla prova e gareggiare a distanza con altri su salite e/o percorsi off limits? Oppure al contrario la challenge nazionale è troppo ad ampio raggio e ti vuoi concentrare su sfide “a tema” e più localizzate sul territorio dove abiti?


In entrambi i casi la risposta che cerchi è KOM YOU EPIC. Di cosa si tratta?


I KOM YOU EPIC sono una serie di sfide leggendarie pensate ad hoc per soddisfare il gusto di impresa epica di ogni ciclista.

Ci si può sfidare sui tempi di scalata di alcune salite mitiche, su di un percorso ad anello con dislivello estremo, sulla rievocazione di una tappa epica del Giro d’Italia, su “traversate coast to coast ” e tanto altro ancora. Ciò che li accomuna sono la grandezza e il mito dell’impresa .


Sono tutti pacchetti indipendenti, acquistabili separatamente e singolarmente, a seconda delle esigenze e preferenze di ogni singolo partecipante. Ogni pacchetto contiene una breve descrizione della sfida, l’elenco delle salite e/o la traccia del percorso da affrontare, modalità, tempi, costi e premi.



 


  EPIC 1: LA MERANO - APRICA DEL '94

PARTECIPA  ALLA  SFIDA


  EPIC 2: DOLOMITI EXTREME

PARTECIPA  ALLA  SFIDA

REGOLAMENTO

Il ciclista acquista sul portale la documentazione in dettaglio per seguire il tracciato proposto che percorrerà in completa autonomia, quando e nel tempo che ritiene a lui più congeniale, senza il supporto organizzativo di chi lo istituisce. Dando prova di aver percorso l’intero tracciato in modo continuativo in un determinato tempo il ciclista ottiene il Diploma relativo alla Epic portata a termine. 

Le Epic non si svolgono con la modalità “dell’evento ciclistico” in una determinata data, radunando tutti i partecipanti. All’interno delle date esposte sul portale, i ciclisti scelgono il giorno e l'ora di inizio a loro più congeniali ed effettuano il percorso in autonomia, a condizione che le strade siano aperte; è necessario assicurarsi dello stato della viabilità prima della partenza.

I documenti che il ciclista potrà scaricare online dopo aver effettuato il pagamento sono:

1) la traccia della Epic proposta in formato .gpx

2) il Road Book (semplificato) con la descrizione sintetica con del percorso da percorrere e dei principali snodi, i dati altimetrici e planimetrici 

3) Al termine di ogni Epic, Verificata la traccia .gpx che testimonia il compimento della prova, ogni partecipante potrà scaricare il diploma personalizzato delle Epic e verrà inserito nell’albo d’oro della manifestazione.

Ogni ciclista è considerato in libera escursione personale e deve rispettare il codice stradale in vigore nel paese in cui si snoda il percorso. La Società Organizzatrice degli Epic non si assume la responsabilità per eventuali incidenti che possono verificarsi durante lo svolgimento delle prove. La Società organizzatrice si impegna esclusivamente a fornire indicazioni relative al percorso e a verificare (ex post) la traccia inviata dal ciclista “finisher” senza effettuare altro tipo di controllo e fornire altro tipo di assistenza.

Le Epic non sono prove competitive. Nell’albo d’oro della prova, i ciclisti non sono classificati in base alle prestazioni, bensì in ordine alfabetico.


Raccomandazioni

Si ricorda che l’utilizzo del casco omologato e conforme alla legge è fortemente consigliato.

Viste le notevoli distanze e dislivelli, nell’eventualità di percorrenze in ore con poca luce, si raccomanda che la bicicletta sia dotata di luci anteriori e posteriori saldamente attaccate al telaio e che in condizioni di scarsa visibilità le luci siano accese ed il ciclista indossi un giubbotto ad alta visibilità, come richiesto dalla legge.

Si raccomanda al ciclista di essere in possesso di un'assicurazione infortuni personale stipulata in proprio o tramite il proprio ente di appartenenza (tesseramento).